IMG 4023 Portoni a 360°   memorie nascoste nella città che muore

IMG 4088 Portoni a 360°   memorie nascoste nella città che muore IMG 4104 Portoni a 360°   memorie nascoste nella città che muore Civita di Bagnoregio, un piccolo gioiello in provincia di Viterbo chiamato “la città che muore”.

Un piccolo borgo tra i Calanchi scavato nel tufo e che a causa della conformazione della roccia e dei terremoti è stato progressivamente abbandonato nei secoli.

Così particolare da essere rimasto “congelato” nel tempo: qui memoria e storie di vita ormai passata, dialogano, convivono, si rincorrono. Non è difficile imbattersi un vecchie abitazioni o cantine scavate nella roccia, ormai abbandonate o inutilizzabili.

Le porte ricavate da materiali di fortuna parlano di tempi lontani, vita frugale, memorie custodite.

15384387 10209404898814364 5631649624568005338 o Portoni a 360°   memorie nascoste nella città che muore

foto di Omar Moretti -DFTN

Portoni a 360° – memorie nascoste nella “città che muore” ultima modifica: 2017-05-03T12:00:42+00:00 da DynamicSystem